Mese: ottobre 2016

Dolci in forno…

Mercoledì ci siamo recati per quasi tutta la mattina nell'aula di economia domestica per preparare un dolce autunnale:la torta di castagne. Ognuno ha potuto partecipare alla creazione e alla fine ci siamo sbizzariti nel decorare il nostro dolcetto. Con queste

Guglielmo, eroe nazionale

Abbiamo (ri)scoperto la leggenda di Guglielmo Tell, il nostro eroe nazionale.  Il nostro Dylan ci ha portato in classe una splendida balestra! 

LAC: i puntini di Paul Signac

Oggi ci siamo recati a Lugano, nella splendida location del LAC, a visitare una mostra dell'artista Paul Signac.  Siamo stati accolti a una gentile signora, Veronica, la quale ci ha illustrato la vita ed alcune opere dell'artista e ha saputo rispondere con piacere

Mille modi per dire… …casa!

Ieri pomeriggio abbiamo avuto la fortuna e il piacere di trovarci con la classe 2a-3a della maestra Sara per presentarci reciprocamente i lavori che stiamo svolgendo sul tema della casa. I nostri compagni di scuola più piccoli ci hanno illustrato

TANTI AUGURI AGISCA

Domenica 23 Ottobre Agisca ha festeggiato in grande stile!  Un atrio scolastico eccezionale che solitamente accoglie gli avvenimenti più importanti per gli abitanti di Agno, ha abbracciato genitori e bambini in un pomeriggio di festa. Dopo i trucchi di magia, gli allievi

Esperienze effervescenti!

I denti triturano il cibo. La saliva e la lingua lo impastano formando il bolo. Nello stomaco, dopo essere passato dall'esofago, il cibo viene sciolto con l'aiuto dei succhi gastrici (acidi).  Nel primo pezzo dell'intestino il duodeno, la bile e

Nina la pianta carnivora!

Beccaris Brullo, il condomino di Bianca e Aglaia che vive sull'albero nel nostro libro "La casa sull'albero", ci ha fatto pervenire Nina, la sua pianta carnivora. Ora dobbiamo prendercene cura! Speriamo però che non si nutra di bambini! 😉       

Scheletri personalizzati

Prendete un foglio e piegatelo a metà. Tenete la piegatura in basso e scrivete il vostro nome in corsivo. Tracciate un contorno attorno ad esso e ritagliate. Ecco a voi il vostro scheletro personalizzato. Ora non vi resta che decorarlo

Giocando con le misure

Questa settimana ci siamo muniti di metri e ci siamo allenati a misurare vari oggetti. Giocando con i metri ci siamo così accorti di come si fa a misurare e di quale unità di misura è meglio utilizzare. Non sempre,

Finalmente rana!

Tre settimane sono passate e queste simpatiche creature sono diventate parte integrante della nostra classe. Giorno dopo giorno abbiamo potuto osservare dei piccoli, ma significanti cambiamenti. All'inizio non avevano zampe, ma solo una lunga coda. Poco a poco sono spuntati

Top